loader image

Per la maggior parte di noi è impensabile allenarsi senza una “colonna sonora”. Che sia utilizzata per motivare, ispirare o distrarre, la musica può giocare un ruolo importante nell’allenamento in termini di prestazioni.

Ad esempio, quando ci sentiamo stanche o ci manca la motivazione
il brano giusto può darci la giusta carica. Alcuni studi hanno dimostrato poi, che ascoltare musica prima dell’attività fisica può essere uno stimolo perché aumenta la sicurezza in se stessi e favorisce la circolazione sanguigna. Secondo altri favorisce la concentrazione e può essere vantaggioso anche durante il riscaldamento: è stato provato, infatti, che ascoltare musica con dei bpm che accelerano di pari passo con la frequenza cardiaca rende questa fase del tuo allenamento più efficace. L’ideale, dunque, sarebbe iniziare con brani dal ritmo moderato e passare gradualmente a qualcosa di più sostenuto per tenere il ritmo cardiaco.
Allo stesso modo, la musica migliora le prestazioni nella fase centrale del workout. È anche vero tuttavia che secondo altre ricerche, i risultati dipendono dallo sport praticato e in alcuni la casi la musica può essere addirittura controproducente in quanto fonte di distrazione.
Infine, ascoltare canzoni più calme e rilassanti alla fine della sessione può abbassare i livelli degli ormoni dello stress come il cortisolo e diminuire la frequenza del battito cardiaco.

È stato sviluppato un sistema, chiamato “The Brunel Music Rating Inventory-2”, che misura le qualità motivazionali della musica sull’attività fisica grazie al quale gli allenatori possono selezionare i brani più adeguati all’esercizio.

Secondo i criteri di questo sistema la musica che contiene riferimenti diretti allo sport aiuta ad aumentare la motivazione, quella legata alle serie TV o ai film aumenta il desiderio di fare attività fisica; se una canzone ha il ritmo giusto ma non ti piace, non avrà gli effetti sperati sull’allenamento, inoltre il suo ritmo dovrebbe essere abbinato al ritmo dell’esercizio; infine conta molto quanto ti senti personalmente legata al brano: se una canzone ti ricorda un successo che hai ottenuto in passato, può darti una dose di motivazione in più.

Stando a questi studi, con la musica giusta il vostro allenamento potrebbe risultare non solo più divertente e stimolante, ma anche più efficiente e di conseguenza appagante!!

Create una playlist con le vostre canzoni preferite e lasciatevi trasportare dall’energia che trasmettono le sue note su di voi !!

#LoveMyself

Powered by LM SCUOLACCADEMICA