loader image

La cipria è un prodotto cosmetico sicuramente noto alle donne che amano truccarsi ma non sempre utilizzato in modo corretto!

È composta da talco e amido di riso e prodotta in due tipologie: compatta o in polvere libera.

A cosa serve e quando si applica⁉️

La cipria, per la sua composizione, opacizza la pelle ovviando all’antiestetico effetto lucido a cui soprattutto le pelli miste o grasse vanno incontro durante la giornata andando così a dare un effetto più naturale ed uniforme al viso, inoltre fissa il trucco se applicata in modo corretto.

Come scegliere la cipria giusta e come applicarla ⁉️

Innanzitutto è un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, in caso di pelle secca bisognerà aver effettuato però una buona base con i giusti prodotti.
La cipria in polvere libera va applicata con il suo piumino apposito quando si effettua il make up, dopo la stesura della base, andando a tamponare e facendo attenzione a compiere quest’azione su tutti i punti del viso.
La cipria in formato compatto è utile per i ritocchi durante la giornata e anch’essa va tamponata sul viso, soprattutto nei punti che tendono a lucidarsi.
Dunque mentre la prima è un prodotto da avere nel nostro kit trucco, la seconda è più un cosmetico da borsetta !!
Si possono entrambe applicare anche con il solo pennello; si otterrà sicuramente l’effetto opacizzante ma non quello fissante!!

Il “trucco” per una pelle sempre perfetta quindi è averle entrambe: la cipria in polvere a casa e quella compatta nella borsetta!

Se non hai mai utilizzato la cipria è ora di iniziare a farlo!! Donerai al tuo viso naturalezza e uniformità anche nelle giornate più calde e frenetiche.

#LoveMyself


Powered by LM SCUOLACCADEMICA